Solidarietà per Aissatou Diallo

Dettagli


Il dirigente scolastico dell’Ic Tacchi Venturi, Sandro Luciani, ha proposto l’iniziativa contando sullo spirito di solidarietà dei ragazzi e delle famiglie settempedane. E loro lo hanno ripagato donando, in proporzione ai propri mezzi, con l’obiettivo di contribuire a far sì che un’alunna di prima media possa tornare quanto prima insieme ai propri compagni sui banchi di scuola, dopo aver risolto i problemi fisici che l’affliggono. È stata un’autentica gara di solidarietà quella a cui hanno dato vita alunni e studenti del comprensivo Venturi, alcuni dei quali hanno fatto economia sulla “pizzetta” quotidiana pur di dare una mano ad Aissatou Diallo, che in breve sarà operata a Lione per la correzione di una pronunciata scoliosi. All’atto della consegna della cifra, che non coprirà certamente le spese per intero ma che è pur sempre un valido contributo alla causa, la mamma della ragazza, Maimouna, ha tenuto a ringraziare di cuore tutti i componenti della scuola di San Severino, ad ogni livello. Alla consegna ufficiale della busta erano presenti il preside, Sandro Luciani, la vice presidente del Consiglio d’istituto, Manila Amici ed il sindaco del Consiglio comunale dei Ragazzi, studente di 3^D, Leonardo Simoncini, che hanno inviato il messaggio all’alunna senegalese Aissatou a guarire al più presto per riaverla vicina.


   

Ultime notizie  

Scritto il 23/11/2017, 12:52
82
Scritto il 23/11/2017, 12:51
21
Scritto il 19/11/2017, 22:04
48
Scritto il 13/11/2017, 10:23
93
Scritto il 08/11/2017, 07:57
158
Scritto il 07/11/2017, 19:54
101
   
© Istituto Comprensivo 'P. Tacchi Venturi' - San Severino Marche (MC)