Notte dei Musei 2016

Dettagli


Musei aperti fino all'una di notte, visite guidate, mostre, spettacoli di animazione per adulti e bambini, laboratori didattici, maratone di lettura, concerti, esibizioni di dj, balli e spettacoli di musica dal vivo e poi, ancora, negozi aperti, mercatini, degustazioni e prodotti tipici. Sabato 21 maggio torna “La Notte dei Musei”, evento promosso dall’assessorato allo Sviluppo Culturale e al Turismo del Comune di San Severino Marche con la collaborazione di diversi enti ed associazioni del territorio. Tantissime le iniziative in programma che interesseranno il centro storico, ma non solo, e che si snoderanno fra il palazzo del Municipio, piazza Del Popolo, la chiesa della Misericordia, palazzo dei Governatori, le chiese di San Giovanni e di San Domenico, palazzo Collio, le sedi dell’Ipsia e dell’Uteam, la pinacoteca civica di via Salimbeni, la basilica di San Lorenzo in Doliolo, il museo del Territorio e il museo Archeologico, il santuario di Santa Maria del Glorioso. Ricco di appuntamenti il programma. L'apertura ufficiale, con la cerimonia di inaugurazione cui prenderà parte il Consiglio dei Ragazzi, avrà luogo nella sala del Consiglio del Municipio alle ore 17,30. A seguire, nella sala degli Stemmi, taglio del nastro della mostra di Fabrizio Savi, allestita dall'associazione Vivere San Severino, dal titolo “Tempus Artis, la scultura incontra le arti”. Alle ore 18, nella galleria d'Arte Moderna, l'architetto Luca Maria Cristini presenterà l'ampliamento del percorso espositivo. Alle ore 21, nel palazzo Municipale, visita guidata all'ufficio del Sindaco a cura degli studenti dell'Istituto Professionale “Ercole Rosa”. In piazza Del Popolo, dalle ore 17 alle 19, animazione per bambini a cura della Pro Loco e poi, fino alle ore 23, per i più grandi con speaker e dj di Multiradio. Dalle 19 in piazza Del Popolo e in via Garibaldi “Mercatino della Notte” a cura della Pro Loco e dei commercianti di via Garibaldi. E sempre dalle ore 19, sotto il loggiato di fronte all'ufficio Urbanistica, Mercatino di prodotti tipici a cura di Coldiretti “Campagna Amica”. Dalle ore 21 il loggiato ospiterà  l'evento “Nei pensieri, nelle mani... L'arte combinatoria nei bambini” a cura della scuola dell'infanzia dell'Istituto comprensivo “Padre Tacchi Venturi”. Dalle 23 alle 2 di notte concerto live “The Borderlines e Steve Blues Band”. Nella chiesa della Misericordia, sempre in piazza Del Popolo, il Centro culturale “Tarkovskij” torna a proporre la mostra “Testimoni e opere di Misericordia a San Severino Marche”. A palazzo dei Governatori dalle ore 19 show cooking a cura di Coldiretti Campagna Amica e del ristorante Due Torri. Alle 21, presso la Biblioteca comunale, si potrà andare alla scoperta delle meraviglie del fondo antico insieme allo storico Raoul Paciaroni. Dalle ore 22, nelle sale del fondo Coletti, presentazione del libro “Le Marche: un patrimonio da rivalutare” a cura dell'associazione Franciantiqua. Dalle ore 20 alla mezzanotte, nella sede dell'associazione “La Tavolozza”, mostra di pitture e sculture mentre “Lo Scrigno della Gioia”, nella chiesa di San Giovanni ospita, dalle ore 21,30, una maratona di letture a cura dell'associazione Sognalibro. Dalle ore 21, presso il santuario di Santa Maria del Glorioso, visite al luogo di culto e, per chi lo vorrà, alla vicina Cantina degli Anibaldi con degustazioni gratuite. A partire dal pomeriggio, inaugurazione alle ore 18, al castello di Serralta mostra personale di Shura Oyarce Yuzzelli “Istanti per... corsi”, con la partecipazione del console del Perù, Orlando Elorio, e del giornalista Alberto Pellegrino. In occasione della “Notte dei Musei”, edizione 2016, sono state poi organizzate diverse visite guidate: alle ore 21, 22 e 23 partenza da San Domenico per scoprire la Pinacoteca civica e la chiesa di San Lorenzo insieme alle guide turistiche professionali della Città di San Severino Marche. A palazzo Collio, nella sede del Gruppo Amatori 500, dalle ore 21 “Cinque tappe in 500” per andare alla scoperta di piazza Del Popolo, del Museo del Territorio, della chiesa di San Domenico, del Museo Archeologico, della chiesa di Santa Maria del Glorioso. Presso la sede dell'Istituto Professionale “Ercole Rosa”, invece, dalle ore 21 spettacoli di Capoeira e danze caraibiche, musica con dj. L'istituto, che proprio in questi giorni festeggia i 120 anni dalla fondazione, presenterà anche la mostra: “Tra arte e meccanica”. Nella sede dell'Uteam, l'Università della Terza Età dell'Alto Maceratese, dalle ore 19 illustrazione delle attività dell'Anno Accademico.


   

Ultime notizie  

Scritto il 23/11/2017, 12:52
82
Scritto il 23/11/2017, 12:51
21
Scritto il 19/11/2017, 22:04
48
Scritto il 13/11/2017, 10:23
93
Scritto il 08/11/2017, 07:57
158
Scritto il 07/11/2017, 19:54
101
   
© Istituto Comprensivo 'P. Tacchi Venturi' - San Severino Marche (MC)