Prove di evacuazione e incontro con Gherardo Colombo

Dettagli


Prove di evacuazione e incontro con Gherardo Colombo. Giornata decisamente stimolante quella vissuta dagli studenti dell’Ic Padre Tacchi Venturi. Nel corso della terza ora, con una ventina di minuti di anticipo sul break della ricreazione, sotto la supervisione del responsabile del Servizio di prevenzione e protezione (Rspp) per gli edifici del comprensivo, Massimo Corona, simulazione di emergenza antisismica al Venturi annunciata dal suono “fuori orario canonico” della campanella con immediata protezione degli alunni sotto i banchi. La prova si è conclusa positivamente ed ha riguardato, oltre alle medie, anche le classi di Primaria ed Infanzia del Luzio, il plesso pur agibile di recente nel mirino di un nutrito gruppo di genitori per il livello di sicurezza, appena sopra il 20%, ritenuto non adeguato contro le possibili calamità per ospitare gli oltre 400 alunni che vi frequentano attualmente le lezioni e per il quale, quindi, il piano di emergenza antisismica e antincendio è stato vagliato con la massima cura. In particolare, però, c’era curiosità al plesso Venturi in cui, dopo il recente trasferimento di sette classi dal Luzio, dove sono in corso i lavori al terzo piano per garantire una maggiore sicurezza, sono attualmente presenti 22 classi, sette appunto di Primaria e quindici di Secondaria. L’ottimizzazione del piano di evacuazione messa in atto da Corona non ha assolutamente disorientato gli studenti i quali, scortati dai propri professori, transitando dalle uscite di emergenza, hanno preso posto negli appositi spazi della zona posteriore all’edificio, con lo spostamento verso il fiume delle classi terze per consentire adeguate porzioni di terreno agli scolari delle elementari. Che sono rimasti nella parte del campo di basket più vicina alla scuola, con conseguente posizionamento degli studenti di prima e seconda media verso la corsia di atletica di velocità parallela al fiume. Con il sorriso in bocca perché si trattava pur sempre di una simulazione, eppure consci dell’importanza dell’evento in vista, pur facendo i debiti scongiuri, di una eventuale, reale situazione a rischio, gli studenti hanno superato la prova a pieni voti. Una volta rientrati, dopo l’appello di rito degli insegnanti, i ragazzi delle classi seconde e terze della Secondaria, con l’intervento di alcuni colleghi del Consiglio baby di Matelica intervenuti con la docente referente, Lucia Ticà, hanno ascoltato nell’atrio un ospite d’eccezione come l’ex magistrato Gherardo Colombo, che ha parlato della Costituzione e delle regole da seguire per il corretto svolgimento della vita sociale. Regole trasgredite nel periodo di Tangentopoli. Colombo ha ripercorso con grande capacità comunicativa un’esperienza decisiva per la società italiana, rivolgendosi a tutti quei ragazzi nel 1992 non ancora nati o troppo giovani. 


   

Ultime notizie  

Scritto il 13/11/2017, 10:23
76
Scritto il 08/11/2017, 07:57
132
Scritto il 07/11/2017, 19:54
84
Scritto il 03/11/2017, 09:09
95
Scritto il 31/10/2017, 10:57
166
Scritto il 30/10/2017, 18:48
147
   
© Istituto Comprensivo 'P. Tacchi Venturi' - San Severino Marche (MC)